Rocamadour

Q uesto piccolo borgo situato nella Francia meridonale (nella regione dei Midi-Pirenei) regala una vista spettacolare sulla lunga gola dell'Alzou (valle della Dordogna).

Da sempre luogo di pellegrinaggio, lungo la strada percorsa dai pellegrini per arrivare a Santiago de Compostela in Spagna, una volta vi si trovava solo un eremo con una piccola cappella dedicata alla Vergine Maria costruita all’inizio dell’Undicesimo secolo. A partire dal Dodicesimo secolo Rocamadour diventò una tappa importante per i pellegrini. Dopo la decadenza avvenuta con le guerre di religione del Sedicesimo secolo, solo a metà del 1800, con la ricostruzione di chiese e santuari, questo borgo gotico riprende vita.

Il castello del XIV secolo fa da padrone e domina il paese. Si raggiunge a piedi dal paese percorrendo un sentiero con la "via Crucis". Il borgo è costituito da due file di antiche case ai piedi del roccione lungo l'unica via che ha quattro porte fortificate. Un ascensore e una scalinata di 216 gradini, saliti dai pellegrini in ginocchio, portano a un pianoro dove sorge la città religiosa. Vi si entra per il palazzo fortificato dei vescovi di Tulle, che ospita un museo-tesoro con pregevoli oggetti di arte sacra e tele dei secoli XVII-XVIII. Più avanti si trovano la chiesa di S. Salvatore, romanica del XIII secolo, sotto la quale è scavata nella roccia la chiesa sotterranea di sant'Amadour, del XII secolo, e infine si giunge alla cappella di Notre Dame de Rocamadour, del 1749, annerita al suo interno dal fumo dei ceri alle pareti, dove si venera la statua della Madonna Nera del XII secolo. A sinistra di questa cappella c'è un'altra cappella dedicata a San Michele, scavata nella roccia.

RocamadourFranciaEuropaenogastronomicovacanzeborgotutti

Ti potrebe anche interessare

Radda in Chianti

uniViaggi

Nel Chianti classico, sulle colline che occupano il tratto iniziale della valli dell'Arbia e della Pesa, è situato il paese medievale di Radda in Chianti. ...

Nuovo Cinema Paradiso

uniViaggi

Giancaldo è il paese costruito ad hoc da Tornatore per il suo film “Nuovo Cinema Paradiso”, in realtà Giancaldo non esiste o meglio un Giancaldo (nome di una collina sopra...

Methoni

uniViaggi

Al tempo dei veneziani Methoni, chiamata Modone, era la sentinella del Mediterraneo orientale, una delle più importanti basi navali. Situata nel Peloponneso infondo ad una baia delimitata da due isole,...