Le città bianche della Puglia

N el mezzo della Puglia si trovano le quattro cittadine di Cisternino, Locorotondo, Martina Franca e Ostuni che oltre ad appartenere tutte alla Valle d’Itria, hanno la caratteristica comune che i loro centri storici presentano tutte case bianche di calce lungo vicoli stretti e lastricati. Molto spesso si incontrano piccole scale, archi e “ponti” di collegamento tra due o più abitazioni.

Ognuno dei quattro comuni, tuttavia, presenta particolarità proprie.


Cisternino è rinomata soprattutto per i suoi celebri piatti a base di carne.


Martina Franca è il centro in cui la vita è più attiva e tra i suoi monumenti in particolare si può ammirare la sua Cattedrale.


Locorotondo ha un centro storico a forma circolare ripetuta su più anelli: arroccato su una collina, man mano “si sale” lungo i vicoli da cui non è raro poter ammirare un belvedere panoramico.


Ostuni è forse la città più bianca tra le bianche. Si sviluppa su più livelli ed è dominata in cima dalla cupola della Chiesa di San Vito Martire.

Cisternino, Locorotondo, Martina Franca, Ostuni, Valle d'ItriaItaliaEuropaborgotutti

Ti potrebe anche interessare

Il Parco di Pinocchio

uniViaggi

Il parco di Pinocchio sorge nella frazione di Collodi presso Pescia in provincia di Pistoia. Si tratta di un parco tematico, completamente all’aperto, concepito per l'educazione dell'infanzia, non è un...

l'Area di Morbegno

uniViaggi

Superato il lago di Como si entra in Valtellina, una lunga vallata alpina solcata dal fiume Adda che all'inizio si presenta ampia e pianeggiante, caratterizzata da vasti prati sul fondovalle...

Un bagno a Saturnia

uniViaggi

Saturnia è una delle più celebri borghi turistico termali della Toscana, oltre che per le sue fantastiche terme di acqua solfurea, dalle intense proprietà benefiche, si rende famosa anche per...