La costa agrigentina

I l punto focale della Costa Agrigentina senza ombra di dubbio è la Valle dei Templi, caratterizzata dai resti di ben 10 templi dorici del periodo ellenico, 3 santuari ed una concentrazione elevata di necropoli e fortificazioni; ma questa parte della Sicilia, meno conosciuta e frequentata, è anche ricca di calette segrete e spiagge bianche ed offre sfondi spettacolari.


Scenari mozzafiato e luoghi che richiamano alla mente la storia di antichi popoli che si sono alternati nel corso dei secoli. Questa parte della Sicilia (sud-occidentale) che si estende da Agrigento a Menfi, è un continuo scoprire posti nuovi una successione di spiagge che si susseguono lungo il litorale, mentre nell’entroterra si trovano importanti parchi archeologici. Risulta quindi un mix perfetto per chi vuole rilassarsi tra il mare e la natura rigogliosa e l’opportunità di visite archeologiche.


Le spiagge di sabbia fine dorata e il mare cristallino che si susseguono da Sciacca e Porto Empedocle a Licata sono: Porto Palo e Lido Fiore (Menfi), Stazzone, Lido della Tonnara, Lido della Foggia, Capo San Marco, Lido Sovareto e San Giorgio (Sciacca), Seccagrande e Borgo Bonsignore (Ribera), Eraclea Minoa (Cattolica Eraclea), Bovo Marina (Montallegro), Siculiana Marina e la Riserva di Torre Salsa (Siculiana), Capo Rossello e Scala dei Turchi (Realmonte), Lido Azzurro (Porto Empedocle), Kaos e San Leone (Agrigento), Pergole (Realmonte) e Marina di Palma (Palma di Montechiaro).


Suggestiva è la Scala dei Turchi a Realmonte (Ag), una scogliera di marna bianca, di gesso a gradoni a picco su un mare turchese, che nasconde alla vista piccole spiagge. Le spiagge di Pergole, 13 km di natura incontaminata in cui dune di sabbia si alternano alla macchia mediterranea, sono una zona ricca di calette intervallate da falesie a picco sul mare e da promontori di argilla dalla forma variegata, risultato dell’erosione del vento. La natura la fa da padrona, il mare  è limpido e ricco di pesci e le tartarughe marine caretta caretta, vengono a depositarvi le uova.

AgrigentoItaliaEuropavacanzemaretutti

Ti potrebe anche interessare

Il volto a colori della laguna

uniViaggi

Quando in lontananza si scorge un campanile pendente e le case tutte intorno di colore rosso, azzurro, giallo, tipiche delle abitazioni dei posti di mare, allora stiamo arrivando a Burano,...

Costa Rei

uniViaggi

Non lontano da Cagliari (60 km) si trova il litorale di Costa Rei che si estende da Capo Ferrato a Cala Sinzias. Il suo panorama cambia continuamente, spiagge e dune...

Cento Orizzonti

uniViaggi

La Città dei Cento Orizzonti così fu definito il borgo di Asolo da Giosuè Carducci Asolo è uno dei centri. Il moltiplicarsi degli orizzonti deriva dalla continua sovrapposizione dei profili...