ponte Ejima

I l ponte Ejima (Giappone) unisce le città di Sakaiminato e di Matsue, entrambe si affacciano sui lati opposti del lago di Nakaumi. Più che un’opera stradale il ponte sembra parte di un’attrazione di montagne russe in un parco divertimenti. In effetti, la ripidità non è dovuta solo a un effetto ottico, ma è reale.
Costruito nel 2004, ha un’altezza massima di 44 metri e la sua conformazione particolare non è frutto del caso, ma è dovuta al fatto che sotto  le sue arcate transitano le navi cargo. I motivi per cui il ponte Ejima è famoso in Giappone e in tutta l’Asia, è perché si tratta del ponte più lungo di tutto il Giappone (1,400 chilometri) tra tutti i ponti a struttura rigida. Una costruzione da record, o quasi: in tutto il mondo ci sono solo altri due ponti di questo tipo che vantano una lunghezza maggiore.

SakaininatoGiapponeAsiaviaggio mistocittàtutti

Ti potrebe anche interessare

Spiaggia dei Conigli

uniViaggi

La più estesa delle isole dell’arcipelago delle Pelagie è Lampedusa, un luogo dove passare un’estate di relax tra le sue spiagge bianchissime tuffandosi nel suo mare trasparente. Il suo clima...

La Festa dei Ceri

uniViaggi

La festa dei Ceri si svolge ogni anno il 15 maggio, alla vigilia della festa del Santo patrono di Gubbio Sant’Ubaldo Baldassini. I Ceri sono tre alti e pesanti...

Pont du Gard

uniViaggi

Nei pressi della cittadina di Remoulins, è situato il Pont du Gard, ponte romano costruito nel 17 A.C. Costituito da tre serie di arcate, il ponte domina il fiume...